Dipinti famosi

Creazioni originali che ritraggono opere di grandi pittori,

trasformate in gioielli unici e originali, delicati e di sicuro effetto.

I soggetti si possono scegliere tra quelli a disposizione

oppure tra i dipinti scelti personalmente da voi,

purchè adattabili alle basi per cabochon.

Alcuni cammei creati interamente a mano con dipinti famosi e impreziositi da cristalli e strass, che sottolineano l'eleganza e concludono il pezzo con un nota di originalità contemporanea.

Le catene sono in tono argento e oro oppure in corda di velluto scamosciato nero.

 

 

"Giardino raffinato" incorniciato da strass e cristalli in tinta con i colori del dipinto. la catena molto fine in tono oro, presenta cinque piccoli medaglioni centrali con strass rubino centrale che fanno da assist al cammeo di forma rettangolare.

 

 

Composizione floreale su cammeo rettangolare. A incorniciare il dipinto una catena di strass tono ametista e quattro ovali agli angoli nello stesso tono.

il pendente è un anello in perline dorate a sezione quadrata con grande ovale tono ametista centrale.

La corda è in velluto scamosciato nero.

 

 

 

Stesso dipinto di prima ma in tono argento incorniciato da distanziali argentati finemente lavorati.

Si conclude con un pendente in nappine in tinta e alcuni cristalli che riprendono i colori del dipinto.

 

 

Orecchini in tono oro antico con quadro raffigurante una composizione floreale dai toni molto caldi.

Sostiene il dipinto  una serie di fiori con la corolla in turchese autentico e pendenti in pasta di turchese con perla in agata nel mezzo.

 

 

Il grande Van Googh incastonato in una mezzaluna placcata argento, e tempestata da frammenti grezzi di ametista che riprendono i toni del dipinto.

Catena in tono argento a maglia lavorata.

 

Un'altra Gioconda a cammeo ottagonale in tono dorato.

Il pendente composta da strass in tono ametista riprende il colore dell'abito della donna e la chiusura a T sorprende con una foglia di vite che si aggancia al suo tralcio.

 

 

 

 

 

Questi orecchini ritraggono Bianca Monet che dipinge.

Cammeo quadrato in tono oro con nappa a petali neri pendenti.

Molto raffinati e leggeri.

 

 

Parure preziosa composta da un dipinto che ritrae una scena fine ottocento di grande tenerezza: una figlia appoggiata al seno materno.

L'ovale in tono oro è impreziosito da zaffiri autentici e zirconi incastonati tra i petali dei fiori.

I pendenti sono costituiti da uno zaffiro, un cristallo e una perla coltivata.

La catena del collier è un Kobra dorato molto sottile e delicato.

 

 

L'impressionista Camille Pissarro ha ritratto Rue Louveciennes e qui il dipinto è stato diviso in due parti, per comporre gli orecchini.

Tono argento con strass bianchi angolari e una goccia iridata sul tono ametista.

Sullo stesso tono gli strass del pendente.

Le chiusure sono in argento 925.

 

 

 

 

 

Altro autoritratto di Van Googh posizionato su una base in oro antico e circondata da zirconi bianchi.

il collier è composto da un giro di perle imitate molto fini e due perle tono blu montana accanto al pendente.

 

 

Il celebra dipinto di Jan Vermeer "ragazza con l'orecchino di perla".

Non potevano mancare dunque proprio le perle, a impreziosire la base in tono oro antico e il pendente con perla coltivata.

 

 

Ancora la Basilica di S. Marco, ma in questo pezzo è impreziosita da pietre in turchese e pasta di turchese, come la goccia finale.

Anche la catena dorata molto sottile è intervallata da alcune pietre turchese

 

LE SPIGOLATRICI

 

Il famoso dipinto di Millet riprodotto in questa parure snella e di sicuro effetto. Il dipinto è diviso in tre parti per formare il centrale del collier e gli orecchini. Ogni parte è incastonata da cristalli e perle conclusi da una nappina verde intenso. Il tono della parure è l'argento come la catena del colllier.

 

 

 

 

Una bellissima contadina che ammira le sue messi, costituisce questa parure. Semplice e modesta con cornici in wire dorato e corda del collier in velluto nero.

 

 

 

 

 

 

Altro quadro raffigurante un lungo lago di Arona. Il tono di fondo è il dorato con catena tubolare stile serpente. Cornice in wire dorato interrotta da un angolo in strass zaffiro. Un cristallo laterale a goccia in tinta sposta il baricentro del centrale presentandolo in diagonale.

 

 

 

 

 

Il dipinto raffigura Villa Borghese di Roma. Orecchini in tono quasi autunnale dati i colori della tela, con una cornice in Wire tono bronzo e nappina pendente in velluto scamosciato marrone.

 

 

 

La celebre "Notte stellata" di Van Gogh riprodotta in un collier con cornice in tono oro e angolo in strass bianchi. Si conclude con una nappina laterale blu notte e una goccia in cristallo dalla parte opposta. La catena a maglia grossa rende giustizia al vistoso centrale.

 

 

 

 

 

Medaglioni in tono oro antico raffiguranti Lady Philips in un dipinto di  Mancini compongono questa parure. La tonalità del dipinto si orienta sul viola cosi anche i fiori pendenti accompagnati da due cristalli verde peridoto.

Il collier è in corda di velluto nero.

 

 

 

 

 

Orecchini maxi stile orientale in tono dorato 

con dipinto della Tour Eiffel.

I pendenti sono composti da due nappine in scamosciato rosso affiancate da

alcuni cristalli rosso rubino degradanti.

 

 

Bellissima immagine della Basilica di Venezia.

La parure di orecchini e collier è in tono oro antico e, come la precedente (già venduta) si arricchisce di strass bianchi molto luminosi. 

In questa nuova versione i pendenti sono dei cristalli a goccia in tono zaffiro. La corda del collier è in velluto nero.

 

 

 

Due orecchini maxi in stile orientale come i precedenti, ma nella tonalità zaffiro, che richiama i colori del dipinto raffigurante una mamma di epoca ottocentesca con la figlia.

I pendenti  sono cristalli tono zaffiro sul tono oro della filigrana.

 

 

 

 

Bellissimi orecchini con un dipinto diviso in due parti che presenta Rue Louvecienne, una tipica promenade francese in autunno. La cornice in wire dorato segue la forma trapezoidale del dipinto con gli angoli in basso costellati da strass bianchi che ingentiliscono il lato.

 

 

 

 

Questo centrale potrebbe essere interpretato in modo astratto come un'opera futurista.

Un lavoro in fimo che diventa un cabochon, e conferisce al pezzo le tonalità dei cristalli, e del cuore Swarovski tono zaffiro.

I pendenti sono tre fligrane tonde tono oro antico, con strass bianchi e strass zaffiro centrale.

 

 

 

Ecco due orecchini con soggetto centrale

simile al pezzo precedente.

Il contorno in cristalli turchese imitazione e le foglie in tono oro del vertice in basso convergono verso una corona di strass bianchi con strass smeraldo centrale.